Giugliano, arrestato pedofilo nei pressi di una scuola

Giugliano, arrestato pedofilo nei pressi di una scuola

Giugliano. Arrestato pedofilo nei pressi di una scuola in via Madonna del Pantano. L’uomo, G.S., 32 anni, è stato colto in flagrante mentre molestava alcuni ragazzini all’esterno dell’istituto Don Salvatore Vitale. Aveva i pantaloni abbassati e mostrava i genitali ai bambini che entravano a scuola dall’ingresso secondario. Ad amanettarlo gli agenti della Polizia Municipale di Giugliano guidati dal comandante Maria Rosaria Petrillo.

A quanto pare la presenza dell’uomo era già stata segnalata da diversi residenti e sui social network. In altri episodi il maniaco sessuale si era reso protagonista di atti di autoerotismo in pubblico davanti a una comitiva di ragazzini di 9/10 anni in un parco di Lago Patria. Le segnalazioni, anche via social, avevano attivato i servizi sociali e scolastici e la Municipale, che avevano disposto controlli mirati di pattuglie in borghese. L’uomo sarà ora processato per direttissima e l’Amministrazione comunale si costituirà parte civile.

“Ringrazio gli uomini della municipale e dei servizi sociali per l’immediata attivazione e per essere riusciti ad arrestare questo pedofilo – dichiara l’assessore alla Legalità, Adolfo Grauso -. È intollerabile che gli orchi giungano ad insidiare i nostri figli persino dinanzi alle scuole”.

Rincara la dose il sindaco. “Mi auguro che questo disgraziato abbia una condanna esemplare e noi ci costituiremo parte civile. Da parte delle forze di polizia -spiega- ed, in particolare della Polizia Municipale, c’è la massima attenzione alla sicurezza dei bambini ed al monitoraggio e contrasto di questi fenomeni- aggiunge- i genitori possono stare tranquilli, perché sono stati disposti controlli e monitoraggi costanti dinanzi a tutti gli istituti. I nostri figli sono vigilati e protetti”.

LEGGI ANCHE: CACCIA AL PEDOFILO A GIUGLIANO CENTRO