Londra, giovane di Scampia mangia un hamburger e muore a 28 anni

Londra, giovane di Scampia mangia un hamburger e muore a 28 anni

Una vicenda shock e ancora poco chiara quella che arriva da Londra e che vede come protagonista Luigi Di Pierno, 28 anni, giovane cameriere di Scampia che nella City ha perso la vita in modo assurdo.

Il ragazzo infatti è morto dopo aver mangiato un hamburger nel locale dove da poco aveva cominciato a lavorare come cameriere. Probabilmente si è trattato di soffocamento, ma le cause del decesso ancora devono essere chiarite.

Al momento del malore il giovane è stato trasportato in ospedale, dove però è purtroppo deceduto poco dopo. La salma si trova ancora in Inghilterra e la famiglia cercherà di farla rientrare in Italia, nonostante l’ingente spesa.

Gino, così lo chiamavano amici e parenti, era molto felice nella capitale inglese, dove si trovava da appena 7 mesi. Aveva trovato la sua stabilità e da poco aveva anche ottenuto un lavoro che lo soddisfaceva. Una vita fatta di sacrifici stroncata in circostanze misteriose proprio quando i sogni sembravano realizzarsi.

f_s 2017-07-26 alle 09.59.46 f_s 2017-07-26 alle 09.59.02 f_s 2017-07-26 alle 09.58.47

Big Ben in sunny day, London

Big Ben in sunny day, London