Evade e si nasconde dalla zia, arriva la condanna per Pino Mele

Evade e si nasconde dalla zia, arriva la condanna per Pino Mele

GIUGLIANO. Condanna più dura della richiesta del pm per Pino Mele. Il giudice ha infatti condannato Mele a 12 mesi di carcere. Il pubblico ministero aveva invece chiesto dieci mesi per l’evasione dai domiciliari.

Mele nelle ultime settimane è evaso più volte dai domiciliari presso una casa di cura nascondendosi dai parenti (Leggi qui) ma è stato trovato dalla polizia. Per queste evasioni è tornato dinanzi al giudice. Mele era ai domiciliari per una rapina commessa a una gioielleria in provincia di Treviso per la quale è già stato condannato.

Intanto resta detenuto a Poggioreale.