Era sorvegliato speciale e viola l’obbligo di dimora, arrestato 30enne di Villaricca

Era sorvegliato speciale e viola l’obbligo di dimora, arrestato 30enne di Villaricca

Villaricca. Non doveva uscire dai confini del Comune di Villaricca, invece i carabinieri lo hanno sorpreso a fare compere a Giugliano in Campania.
Si tratta di Vincenzo Ciccarelli, 30 enne, di villaricca, già noto alle ff.oo., in atto sorvegliato speciale di P.S. con la prescrizione di non allontanarsi da Villaricca.

 

Una pattuglia della Stazione Carabinieri di Villaricca nota il soggetto avvicinarsi alla guida della sua auto. Lo fermano per un controllo. Uno sguardo nell’abitacolo: ci sono le buste con la spesa sui sedili posteriori. Dall’accertamento in banca dati emerge la sua condizione di sorvegliato speciale. I militari gli chiedono la ‘carta di permanenza’ (documento che i sorvegliati speciali devono portare con loro, sul quale annotare i controlli), non la ha con sé. Il soggetto riferisce ai carabinieri di essersi allontanato per fare compere in determinati esercizi commerciali.
Per la violazione agli obblighi scattano le manette ai polsi del Ciccarelli.
L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.