Colpaccio Giugliano, arriva bomber Tarallo

Colpaccio Giugliano, arriva bomber Tarallo

Giugliano. E’ un colpaccio assoluto quello messo a segno dal presidentissimo Salvatore Sestile. Arriva la ciliegina sulla torta di una campagna acquisti di spessore. Ecco la tanto attesa promessa fatta ai tifosi. Il Giugliano 1928 si è assicurato per la stagione sportiva 2017-2018 le prestazioni dell’attaccante Michele Tarallo classe ’80 nelle ultime stagioni tra le fila della Turris. Per lui in carriera oltre 200 le reti tra Lega Pro e D. 190 cm, ariete d’area di rigore, specialista nei colpi di testa non disdegna bei gol anche di piede. Arriva con motivazioni a mille.

Amore a prima vista col presidente Sestile:” Arriva a Giugliano un grandissimo calciatore. Lui uomo di gran calcio, ha partecipato a campionati che contano. Gli ho illustrato il nostro progetto che mira ad una crescita sociale di un’intera comunita’. Puntiamo ad affacciarci nel professionismo. Empatia immediata tra di noi, parliamo di una persona eccezionale. “

LA CARRIERA. Esordio in A a 18 anni il 3 Aprile 1999 con la maglia del Bari contro la Roma. Ecco spalancarsi cinque stagioni in C2 con le maglie di Rimini, Prato e Campobasso (60 presenze) Con la squadra dell’U.S.O. Calcio va a segno 36 volte in 33 gare realizzando il record dei gol segnati in D. L’ottimo campionato gli procura la chiamata del Genoa che lo manda in prestito. Terza serie con Padova, Monza, Pergocrema. Nel campionato 2010-211 col Savona realizza 13 reti. Nel 2011 va in Prima Divisione della Lega Pro con la formazione del FeralpiSalò. A Gennaio 2012 ecco il trasferimento al San Marino che milita in Lega Pro Seconda Divisione. Il 9 Luglio passa alla Sarnese in D:per lui 20 gol in 33 partite. Nel 2013 due stagioni tra le fila dell’U.S.Agropoli 1921. In due stagioni 30 gol in 53 partite. Nel settembre 2015 ecco l’approdo alla Turris sempre in D con un colpaccio assoluto della compagine corallina strappandolo alla concorrenza di tante big. Ora l’arrivo in una piazza pronta ad esplodere di gioia per ogni suo gol.

“Vengo a Giugliano con grande entusiasmo e con le motivazioni che trasmette il presidente. Faremo bene e grandi cose assieme” ecco le prime dichiarazioni in gialloblù del neo attaccante del Giugliano Calcio.