Carnevale a Napoli, sequestrati prodotti tossici

Carnevale a Napoli, sequestrati prodotti tossici

Napoli. Sequestro di prodotti tossici destinati alla vendita per il Carnevale. Gli Agenti dell’Unità Operativa Tutele Emergenze Sociali e Minori della Polizia Locale in occasione dei giorni del Carnevale, hanno controllato numerosi rivenditori della zona della Duchesca e della zona adiacente Piazza Garibaldi allo scopo di impedire l’immissione in commercio di bombolette spray la cui vendita come ogni anno è proibita da un’apposita Ordinanza Sindacale.

A seguito dei suddetti controlli sono stati effettuati diversi sequestri in particolare in Via Lavinaio dove, all’interno di un esercizio commerciale gestito da un napoletano, sono state rinvenute 504 bombolette di schiuma e stelle filanti.

Le bombolette sono state sequestrate e l’esercente commerciale è stato sanzionato. I controlli continueranno per tutto il periodo a tutela della salute dei cittadini e della sicurezza dei bambini.