Assenteismo al Comune di Giugliano, il Pd contro il sindaco Poziello

Assenteismo al Comune di Giugliano, il Pd contro il sindaco Poziello

Giugliano. “Il sindaco Antonio Poziello non può lavarsi le mani sulla questione assenteismo, se ci sono colpe e responsabilità, anche a livello politico-amministrativo, è giusto che vengano fuori”. A parlare è Pietro di Girolamo, Segretario Cittadino del Partito Democratico di Giugliano, che interviene a nome dell’intera segreteria cittadina sull’inchiesta che ha coinvolto decine di dipendenti in servizio presso la Casa Comunale della terza città della Campania.

“Il sindaco sembra quasi uscire come vittima di quanto accaduto, eppure l’Amministrazione avrebbe dovuto vigilare sull’operato della macchina comunale. Se dal punto di vista giudiziario è giusto essere garantisti ed aspettare l’esito dell’inchiesta a carico dei dipendenti coinvolti – continua il Segretario del PD Giugliano – dal punto di vista politico ed amministrativo è evidente come ci siano state delle falle nei controlli da parte del Primo Cittadino e della sua Giunta. A pagarne le spese sono sempre i cittadini a cui vengono tagliati servizi già ridotti all’osso a causa della cronica assenza di personale. Auspichiamo soluzioni rapide che garantiscano la cittadinanza tutta, dal centro alla fascia costiera”.

comunicato stampa