Arzano, uomo gambizzato dopo una lite

Arzano, uomo gambizzato dopo una lite

Arzano. Gambizzato e ferito alla testa sulla circonvallazione esterna. E’ successo sulla Rotonda di Arzano. La vittima è una 38enne: l’uomo si trovava a bordo di uno scooter con un conoscente quando ha avuto un diverbio – per motivi ancora da chiarire – con alcune persone che si trovavano all’interno di un’auto.

Da uno degli aggressori, poi, è partito un colpo di pistola che ha ferito il 38enne alla gamba destra. La vittima avvertiva poi bruciore alla testa a causa di una ferita lacera-contusa da corpo contundente. E’ stato soccorso da un’auto di passaggio e trasportato all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. Sul caso indaga la polizia che ha ascoltato il racconto dell’uomo. La pista seguita al momento sarebbe quella di una lite per futilivi motivi come ad esempio la viabilità.