Apre a Giugliano il primo “Toastamore” della Campania. Domani l’inaugurazione

Apre a Giugliano il primo “Toastamore” della Campania. Domani l’inaugurazione

Giugliano. Apre Toastamore a Giugliano. La nota catena di “fast & slow food” con punti vendita sparsi in tutta Italia (Roma, Milano, Nettuno, Aprilia, Parma, Torino, Velletri, Mantova), approda in Campania grazie all’iniziativa di alcuni imprenditori giuglianesi. Una novità assoluta nel mondo della ristorazione. Il locale verrà inaugurato domani in via Roma, alle 19, all’incrocio con piazza Matteotti. Per l’occasione ci sarà un deejay con musica dal vivo ed un buffet. La serata inaugurale sarà seguita in diretta da Tele Club Italia.

“Una ventata di novità per il centro storico – ha dichiarato Giusy Russo, una delle titolari -. Con Toastamore portiamo una realtà importante del slow food nel cuore di Giugliano. Sarà un importante luogo di ritrovo per i ragazzi ed un piccolo punto di riferimento per animare la movida cittadina”.

Il menu previsto dal catalogo di Toastamore è piuttosto ricco. Si va dal classico “Capitan America” (bacon, uovo sodo, insalata, maionese e sottiletta) al “New Jersey” (salsa, wurstel, sottiletta, insalata, bacon e crema piccante) passando per il ricco “Nevada” (Cheddar, fesa di tacchino, avocado, uovo sodo, pepe nero, insalata, pomodoro), senza contare le tante altre combinazioni che la catena offre ai propri clienti. C’è soltanto l’imbarazzo della scelta.

Facebook