Alto impatto dei carabinieri di Giugliano, raffica di controlli e posti di blocco: 20 denunce

Alto impatto dei carabinieri di Giugliano, raffica di controlli e posti di blocco: 20 denunce

Giugliano. Operazione “alto impatto” da parte dei carabinieri della compagnia di Giugliano diretti dal capitano Antonio De Lise. I militari dell’Arma sono impegnati ancora una volta infatti in un servizio ad ampio raggio per contrastare l’illegalità diffusa e prevenire i reati predatori come furti e rapine.

I carabinieri stanno eseguendo diversi posti di blocco e perquisizioni anche al centro storico. Controlli senza sosta dunque, soprattutto dopo gli ultimi episodi che hanno visto attività commerciali della zona colpite dai malviventi. L’operazione è ancora in corso ma al momento sono 20 le denunce per furto aggravato; rapina; atti osceni; furto di energia; ricettazione; truffa; violazione dei sigilli e reati ambientali. Sono stati sequestrati 11 grammi di marijuana, 22 di hashish e sono stati segnalati 13 assuntori. Elevate 33 contravvenzioni