Afragola, polemiche sulle luminarie. Tuberosa: “Siamo passati al televoto sulle scelte amministrative”

Afragola, polemiche sulle luminarie. Tuberosa: “Siamo passati al televoto sulle scelte amministrative”

Un duro messaggio del consigliere di Afragola, Giovanni Tuberosa, contro il sindaco della città, Mimmo Tuccillo, sulle luminarie di Natale. Quello delle luminarie è un tema caldo in tutta la provincia di Napoli ed è arrivato un messaggio molto duro da parte del giovane consigliere dopo che il sindaco ha postato la foto dell’albero in Piazza Gianturco in cui diceva che in base ai commenti dell’utenza si sarebbe deciso se lasciare oppure no la luminaria: “Pressappochismo amministrativo!!! Siamo passati al televoto sulle scelte amministrative. Scusate e perdonateci popolo ma non sappiamo cosa stiamo facendo. Mi dispiace davvero tanto ma come vedete non esiste più una classe politica e , non voglio infierire , ma non esiste più la politica se questo è il livello della discussione. Invece un “ragazzino” Sindaco di Bacoli,Josi Della Ragione, illumina la sua città con tanta passione. Guardate le luminarie di Bacoli. Eppure bastava poco come per esempio fare un magazzino comunale e comprare le luminarie anno per anno (comprarle costano meno di affittarle) in modo che con gli stessi soldi dopo un po’ avremmo avuto numerosissime luminarie e quasi le spese azzerate. In più collaborando con le “cooperative dei lavoratori di quartiere” si poteva creare qualche posto di lavoro temporaneo per combattere la crisi, anche se di poco. È difficile sintetizzare in un post. La proposta comunque sta agli atti della III Commissione.”