Allarme bomba alla Clinica Ruesch di Napoli, poi rientrato

Allarme bomba alla Clinica Ruesch di Napoli, poi rientrato

Allarme bomba oggi pomeriggio alla Clinica Ruesch di Napoli. Il centro privato di medicina e chirurgia su viale Maria Cristina di Savoia è stato evacuato per mettere in sicurezza i locali.

E’ successo intorno alle ore 15. Strada bloccata al traffico mentre sono partiti immediatamente gli accertamenti. Sul posto sono intervenuti gli artificieri dei carabinieri. Verifiche e sopralluoghi sono stati effettuati in tutta l’ambiente. Poi l’allarme è rientrato ed il tutto è ritornato alla normalità. Non è ancora chiaro come sia scattata l’allerta ma alla fine gli esperti dell’Arma hanno accertato che si è trattato di un falso allarme. I carabinieri hanno ispezionato il primo piano e il piano sottostante senza trovare la bomba. Al momento sono in corso ulteriori verifiche al termine delle quali i pazienti saranno fatti rientrare in clinica.