Melito, la mamma di Arturo incontrerà la mamma di Gaetano: insieme contro la violenza

Melito, la mamma di Arturo incontrerà la mamma di Gaetano: insieme contro la violenza

Maria Luisa Iavarone, la mamma di Arturo, il 17enne accoltellato in via Foria il mese scorso da una baby-gang, si recherà oggi in visita da Stella Lucca, la mamma di Gaetano, il 15enne pestato dal branco fuori alla stazione di Chiaiano di Napoli.

Un incontro dal valore fortemente simbolico per dire “no” alla violenza e mettere in collegamento due vicende simili che evidenziano un allarme sociale ormai diventato quotidiano: quello del bullismo e delle babygang. Tantissimi in questi giorni hanno manifestato solidarietà a Gaetano. Amici, conoscenti o semplici cittadini hanno fatto visita al 15enne all’ospedale San Giuliano di Giugliano, dove il ragazzo è ricoverato dopo l’asportazione della milza.

“Sia io che l’intero corpo docenti siamo rammaricati per questa bruttissima vicenda – ha dichiarato Alessandro, uno dei rappresentanti di istituto superiore dell’IIS Minzoni, dove Gaetano frequenta la II C del corso Ragioneria insieme ai due cugini che hanno assistito al pestaggio -. A mio parere è necessario aumentare i controlli delle forze dell’ordine all’esterno delle stazioni metro. Senza la presenza delle autorità, queste spiacevoli vicende sono destinate a ripetersi. Tutto il Minzoni è con Gaetano”.