Utilizza camion della ditta dei rifiuti per affari personali. Una denuncia dei carabinieri a Giugliano

Utilizza camion della ditta dei rifiuti per affari personali. Una denuncia dei carabinieri a Giugliano

Per un suo personale tornaconto e per accontentare un amico utilizza il camion della Tecnoservice per recuperare e smaltire materiali di risulta all’interno di un cantiere edile a Giugliano in via San Luigi. L’uomo è stato scoperto dai carabinieri di Giugliano e denunciato. Si tratta di un 58enne di Giugliano. Denunciato anche il titolare del cantiere un 62enne. I militari dell’arma hanno anche sequestrato il mezzo. I rifiuti dovranno essere ora caratterizzati ed analizzati dall’Arpac. Un caso gravissimo insomma. La ditta appaltatrice della gestione dei rifiuti è completamente estranea ai fatti. Il dipendente è infatti intervenuto a favore di un amico, non si sa se dietro compenso o meno. Il punto è: dove avrebbe sversato il materiale che andava smaltito secondo le norme di legge?

Dalla ditta arriva la ferma condanna: “Sono episodi che vanno condannati subito. Il dipendente è stato sospeso dal servizio e ci saranno provvedimenti disciplinari. Sono episodi che non dovrebbero mai accadere, spesso sono frutto di ignoranza”.