Giugliano, rubano un’auto e sfondano tabaccheria: ancora in azione banda della spaccata

Giugliano, rubano un’auto e sfondano tabaccheria: ancora in azione banda della spaccata

GIUGLIANO. Un doppio furto messo a segno dalla banda della spaccata. Nella notte i malviventi hanno preso di mira la tabaccheria di via Verdi.

I balordi, come già accaduto alla gioielleria di piazza Annunziata (LEGGI QUI), hanno sfondato le vetrine con la tecnica dell’ariete. Con un’auto, una Ford Fiesta, rubata in via Monteverdi, un vicoletto di fianco la tabaccheria, a forte velocità si sono schiantati nella serranda riuscendo così a introdursi all’interno dell’esercizio commerciale. Non contenti, probabilmente con delle spranghe, hanno anche distrutto i vetri blindati presenti all’interno del tabacchi.

Una volta dentro hanno portato via gratta e vinci e sigarette. Il titolare denuncia che questo è già il terzo colpo che subisce, dopo una rapina e un tentato furto. Migliaia di euro i danni provocati dai rapinatori questa notte. Il titolare denuncia ritardi nell’arrivo delle forze dell’ordine. “Noi commercianti ci sentiamo abbandonati – dice – Non è possibile che un territorio così vasto abbia di notte a presidio una sola pattuglia. Nel mio caso i poliziotti stanotte arrivavano da Cuma, come possiamo sentirci sicuri?” Sul posto la polizia che indaga sul caso. I malviventi, prima di scappare, hanno rubato il registratore delle immagini di videosorveglianza. Non sarà dunque possibile risalire alla loro identità attraverso quanto ripreso dalle telecamere.

Schermata 2018-01-04 alle 09.45.44 Schermata 2018-01-04 alle 09.45.01