Giugliano, rapina nei pressi dell’ospedale: arrestato un 16enne

Giugliano, rapina nei pressi dell’ospedale: arrestato un 16enne

Aveva rapinato un uomo nei pressi dell’ospedale di Giugliano a volto scoperto ed armato di coltello insieme a due complici. Il 16enne finito ieri in manette faceva parte di una baby-gang. A compiere l’operazione gli agenti del Commissariato di P.S. Giugliano-Villaricca.

Le immediate indagini, condotte dai poliziotti all’indomani della rapina, hanno portato all’identificazione del minore, al cui attivo registra altri precedenti analoghi. Il G.I.P. della Procura della Repubblica, presso il Tribunale dei Minorenni, alla luce dell’attività investigativa svolta dagli agenti del Commissariato di P.S. Giugliano-Villaricca, ha emesso nei confronti del 16enne un’Ordinanza di misura cautelare in Istituto Penale Minorile.

I poliziotti, stamane, hanno catturato il giovanissimo rapinatore, conducendolo al Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei. Proseguono le indagini per individuare i due complici che hanno agito insieme al 16enne.