Rimozione ecoballe di Giugliano, stamattina conferenza di servizi in Regione

Rimozione ecoballe di Giugliano, stamattina conferenza di servizi in Regione

“Conferenza di servizi in Regione per l’impianto di recupero dei materiali dalle ecoballe di Taverna del re.
Nel corso dell’incontro, il Sindaco Antonio Poziello, ha rinviato il parere del Comune alla presentazione del progetto definitivo. Intanto ha posto le condizioni del Comune: la garanzia che non si torni a parlare mai più di termovalorizzatore o discariche; l’avvio delle bonifiche, la garanzia che verranno recuperati SOLO i materiali dalle ecoballe sul territorio di Giugliano; interventi sulla viabilità della zona di Ponte Riccio; l’avvio di un serio sistema di monitoraggio e comunicazione ambientale; il traferirmento al Comune delle risorse per lanciare un concorso di idee internazionale per definire il futuro delle aree oggi occupate dalle piazzole di stoccaggio delle ecoballe; la definizione di un Accordo di Programma Quadro con l’individuazione di risorse e progettualità per il recupero ambientale e la ridestinazione dell’area ricomprese tra la zona Asi di Ponte Riccio, il Mercato ortofrutticolo e Taverna del re.

“Di buono c’è che per la prima volta abbiamo la certezza che a Giugliano il termovalorizzatore nonsi farà e nemmeno le discariche -spiega il Sindaco, Antonio Poziello-. E si comincia a definire un percorso che ci consentirà di riappropriarci di pezzi del territorio da troppi anni trasformate in enormi discariche a cielo aperto”.
Il primo cittadino evidenzia inoltre che “per la prima volta si comincia a parlare del futuro è delle opportunità per questo territorio e per quelle parti che da sempre sono state viste solo in funzione delle discariche e dello smaltimento dei rifiuti”.

COMUNICATO STAMPA