Giugliano, il Comune paga 1000 euro al giorno per il servizio di vigilanza dell’Anthares

Giugliano, il Comune paga 1000 euro al giorno per il servizio di vigilanza dell’Anthares

Quasi 1000 euro euro al giorno per 48 giorni di lavoro. In tutto 47 mila 259 euro  che il comune di Giugliano sta pagando e ha pagato per la vigilanza alla struttura sportiva Anthares. Una polemica nata già in consiglio comunale, con un duro intervento dell’opposizione, ma che oggi trova consistenza dato che c’è la determina che ne decide il pagamento effettivo.

 

Mille euro al giorno per 24 ore di vigilanza. Una cifra non indifferente. Il comune paga le guardie 12,30 euro all’ora che tutto il giorno presidiano la struttura per evitare atti di vandalismo. Il tutto perché l’amministrazione comunale non ha ancora emanato il bando per l’affidamento e la gestione della struttura, pronta da mesi ma chiusa. Chiusa ma costosissima per le casse del Comune che nonostante potrebbe liberarsi di questo costo quanto prima, non lo fa. Il bando è al palo, secondo l’assessore Di Napoli non ci sono fondi, personale e dirigenti, in grado di mandarlo avanti. Quindi l’affidamento slitterà di altri mesi ancora e i costi di vigilanza aumenteranno sempre di più.