Giugliano, banda del buco in azione in pieno centro: colpo in tabaccheria

Giugliano, banda del buco in azione in pieno centro: colpo in tabaccheria

Banda del buco in azione in pieno centro a Giugliano. I malviventi sono entrati in azione questo pomeriggio, intorno alle ore 18, alla tabaccheria di piazza Annunziata.

L’attività commerciale era chiusa al momento del raid perché qualche settimana fa è stata raggiunta da un sequestro preventivo nell’ambito di un’inchiesta della Guardia di Finanza. Così i malviventi sbucati dal pavimento hanno avuto tutto il tempo di svaligiare il negozio, per poi fuggire di nuovo nelle fogne attraverso lo stesso foro. A lanciare l’allarme è stato il proprietario che avrebbe notato la scena dalle telecamere di videosorveglianza connesse al suo smartphone. All’arrivo è stato necessario l’utilizzo de flex per entrare perché i malviventi avrebbero utilizzato una colla molto forte per ritardare l’ingresso dalla porta principale. Sarebbero stati portati via diversi scatoli di sigarette. Bottino dunque di diverse migliaia di euro. Colpo riuscito quindi per la banca del buco dopo i cunicoli scoperti in tempo nei pressi della banca Monte dei Paschi di Siena in via Aniello Palumbo e della Popolare di Novara situata proprio a pochi passi da piazza Annunziata.

Nel sottosuolo sarebbero stai creati dunque altri corridoi per effettuare furti e rapine. Sul posto la polizia municipale e la polizia di stato che stanno effettuando i rilievi ed indagano sul caso. È giunto anche l’amministratore giudiziario de tribunale di Napoli nord.

LA FOTO:

IMG_6211