Il grande cuore di Giugliano, domani a San Nicola “Un caffè per Daniela”

Il grande cuore di Giugliano, domani a San Nicola “Un caffè per Daniela”

Il grande cuore di Giugliano per la piccola Daniela. La bambina di 9 anni, in lotta contro una leucemia dal 2014, è volata in Olanda per sottoporsi ad un trattamento sperimentale all’ospedale di Rotterdam. Un soggiorno molto costoso che la famiglia non può sostenere da sola. La mobilitazione è partita dalle scuole del territorio ed ha coinvolto poi commercianti ed il Giugliano calcio del patron Sestile. E’ possibile donare infatti presso il Twin Peaks di Casacelle e la raccolta fondi ha coinvolto pure le scuole Primo circolo didattico Gramsci di Giugliano, IC Radice Sanzio Ammaturo di Napoli, New baby word di Villaricca, Mary Poppins di Giugliano, IC Marconi Torricelli  di Casandrino, 1° CD plesso Canonico Migliaccio di Qualiano.

Domani, per tutta la giornata e fino ad esaurimento delle scorte messe a disposizione dalla torrefazione, al Gran caffè San Nicola si terrà l’iniziativa “Un Caffè per Daniela”. Ovviamente sarà possibile contribuire anche in altre forme. Il ricavato andrà all’associazione “Diamo una mano”Tanti i cittadini che hanno già donato nei giorni scorsi pure presso la parrocchia guidata da don Stefano Rega. All’iniziativa di domani parteciperà anche l’amministrazione comunale con il sindaco Antonio Poziello.