Giugliano, raid al centro scommesse: bottino da migliaia di euro. Caccia alla banda

Giugliano, raid al centro scommesse: bottino da migliaia di euro. Caccia alla banda

Sono entrati in azione stanotte portando via un bottino da migliaia di euro. Una banda, composta presumibilmente da 3 elementi, questa notte ha forzato la serranda del nuovo centro scommesse “IsiBet” aperto in via Verdi a Giugliano, inaugurato lo scorso luglio, e si è introdotta nell’esercizio commerciale.

I ladri, del tutto indisturbati, hanno eluso il sistema di allarme. Una volta all’interno, hanno divelto una slot machine, carica di soldi, e poi hanno portato via i soldi presenti in cassa. Raccolto il bottino, si sono dileguati a bordo di una macchina. La scena però è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza, le cui immagini sono state acquisite dai Carabinieri della Compagnia di Giugliano, impegnati nelle indagini.

Alcuni residenti testimoniano di aver sentito i ladri parlare in dialetto napoletano, circostanza che esclude l’ipotesi di una banda di etnia rom attiva in zona, come si era sospettato all’inizio.