yacht 40 metri affonda in mare

Uno yacht di 40 metri è affondato improvvisamente nel golfo di Squillace, a circa 9 miglia marine dalle coste di Catanzaro Lido.

Paura nel mare della Calabria, mega yacht affonda durante la notte

La nave, battente bandiera delle Cayman Island, ma con equipaggio italiano, era in navigazione da Gallipoli a Milazzo. Il fatto risale alla giornata di domenica 21 agosto. Durante la notte di sabato 20, la Sala Operativa della Capitaneria di porto di Crotone ha ricevuto l’allarme dall’equipaggio a bordo del mezzo.

Salvati 9 italiani

Il panfilo è colato a picco per cause ancora in fase di accertamento. L’acqua ha invaso lo scafo per cui si è reso necessario mollare la barca che è affondata in brevissimo tempo. La Guardia Costiera ha reso noto che per i soccorsi sono stati utilizzati una motovedetta CP321 del Comando crotonese, una unità operante nel dispositivo Frontex, e un rimorchiatore di stanza presso lo stesso porto calabrese, che hanno permesso di trarre in salvo i quattro passeggeri e i cinque membri dell’equipaggio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it