roberto caprara e fidanzata

Velletri. Terribile incidenti ieri sera, intorno mezzanotte a Velletri in via Vecchia Napoli. Un auto è finita contro un muro. A causa del violento impatto è morto Roberto Caprara, un 19enne, che era alla guida di una Fiat 500. Grave, invece, la fidanzatina, Marianna, di 16 anni.

I due procedevano sulla strada periferica in direzione di via Caranella. Secondo una prima ricostruzione ancora al vaglio della polizia stradale di Albano, all’uscita di una curva, la Fiat 500 guidata dal ragazzo, ha toccato un’altra auto che proveniva in direzione Velletri, in senso contrario, un’Audi A3, guidata da un 44enne del posto.

Il ragazzo ha perso il controllo della vettura ed è finita fuori strada, colpendo prima un albero e infine schiantandosi contro il muro. Per la vittima non c’è stato niente da fare: Roberto è morto sul colpo, sbalzando fuori l’abitacolo. La giovane, invece, sta lottando tra la vita e la morte. Fin da subito sono apparse preoccupanti le sue condizioni.

Attualmente è ricoverata al Policlino Umberto I. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i vigili urbani, i quali hanno estratto la ragazza ancora all’interno dell’auto e messo in sicurezza l’area. La polizia stradale ha effettuato i rilievi del caso, che sono terminati intorno alle 4 e mezza, e raccolti elementi elementi utili per la ricostruzione del sinistro stradale.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it