de luca vaiolo delle scimmie

Nel corso della consueta diretta del venerdì, il presidente della Regione, Vincenzo De Luca ha parlato anche del vaiolo delle scimmie e dei casi in Campania.

Il governatore ha fatto in particolare un appello ai giovani visto l’aumento dei casi di contagio parlando anche di “sesso scapigliato

Vaiolo delle scimmie: parla De Luca

“Faccio un appello a quelli dai 25 ai 40 anni, abbiamo registrato che è questa la fascia di età più colpita. I contagi riguardano in genere comportamenti sessuali, diciamo, scapigliati. Mantenetevi calmi e mantenetevi protetti” ha detto De Luca.

In Campania sono 60 i casi sospetti, per questo il presidente invita a tenere alta la guardia. “Sono tempi complicati: il Covid, la guerra, ci mancava pure il vaiolo delle scimmie che ha lo stesso livello di pericolosità dei rapper che fanno appello ai ragazzi di munirsi di coltelli” ha spiegato De Luca il quale ha parlato poi del rapporto tra minori e alcol.

“Al punto che di notte, nei luoghi della movida, succede di tutto e sembra che lo Stato non esista. Siamo arrivati al punto che dobbiamo avere i brividi addosso quando i figli escono. Mi hanno spiegato alcuni episodi che si vericano in maniera diffusissima, ragazzi di 15 anni che vanno in giro con coltelli in tasca per fare guerre, scontri, cose inimmaginabili. Mi diceva una docente di scuola media mi ha riferito delle perquisizioni agli alunni per verificare se entrano a scuola con i coltelli, alcune ragazze lo nascondono nel reggiseno. Si sta diffondendo l’abitudine di alcuni rapper, quelli che si tatuano fino all’orecchio da sembrare animali più che esseri umani, che fanno appello a chi balla perché si munisca del ferro, il coltellino. Per me se un rapper in discoteca invita a procurarsi il ferro deve essere mandato in cella. Non sapevo cosa fosse lo shottino, mi hanno detto che in qualche realtà l’alcol, tra i quattordicenni, ha soppiantato la droga. Ma che vi possano ammazzare a voi che li vendete a 1 euro l’uno. Noi genitori che spesso siamo più fessi dei figli dobbiamo imparare a controllare i ragazzi, che non abbiano il ferro addosso. Per settembre — ha annunciato — faremo una campagna di dialogo nelle scuole”.

Regione, ok a norma su semplificazione edilizia. De Luca: “Operazione di tutela ambientale”

continua a leggere su Teleclubitalia.it