Giovanni Toriello, 19enne di Bellizzi, in provincia di Salerno, non ce l’ha fatta, è deceduto questa mattina a causa delle gravi ferite riportate ieri, quando è stato travolto da un treno in corsa tra le stazioni di Battipaglia e Pontecagnano.

Il ragazzo ieri sera è stato soccorso subito ma le sue condizioni di salute erano molto gravi ed aveva riportato ferite agli arti. La notizia della sua morte è stata data sui social dal sindaco di Bellizzi, Mimmo Volpe, che ha anche espresso le sue condoglianze e la sua personale vicinanza alla famiglia del giovane, così come tanti altri cittadini.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it