morti spiaggia chieti

Ennesimo tragedia del gran caldo a Campobello di Mazara, in provincia di Trapani. Questa mattina un uomo di 74 anni si è sentito male ed è morto sulla spiaggia sotto gli occhi increduli dei bagnanti.

Tragedia a Trapani, muore in spiaggia stroncato dal caldo

Secondo quanto riportato dai media locali, l’uomo stava facendo il bagno nella zona di Torretta Granitola a Selinunte. E’ stato soccorso dai bagnanti, che l’hanno trascinato a riva per prestargli i primi soccorsi. Successivamente sono intervenuti i sanitari del 118 ma non c’è stato nulla fare. L’uomo, 74 anni, è morto. L’ipotesi principale è che sia stato stroncato da un infarto improvviso, dovuto alle alte temperature registrate in questi giorni.

Oggi nel trapanese si sono sfiorati i 40 gradi e secondo gli esperti la settimana in corso si preannuncia come quella più calda dell’anno, con picchi di 45 gradi al Sud. Gli esperti invitano a prestare la massima attenzione e a evitare di restare all’aperto o al sole nelle ore più calde della giornata.

continua a leggere su Teleclubitalia.it