pompei fioraio impiccato morto

Si sarebbe tolto la vita a soli 38 anni. Vittima di un gesto estremo un 38enne di Boscoreale, P.R. (queste le sue iniziali). L’uomo è stato ritrovato senza vita nel primo pomeriggio di ieri all’interno del suo negozio di fiori, a Pompei, nella zona del mercato al confine con Castellammare di Stabia.

Secondo quanto riportato da Stabiachannel.it, il 38enne si sarebbe impiccato dopo aver lasciato a casa un messaggio di addio e di scuse alla sua famiglia. Dopo aver trovato la lettera, è scattato l’allarme e i familiari hanno fatto partire le ricerche fino alla tragedia scoperta.

Il 38enne lascia tre figli minorenni, la più piccola di soli 4 mesi. Sul caso indaga la polizia di Pompei che ora sta valutando tutte le ipotesi che hanno portato l’uomo all’insano gesto. Alcune piste già sono al vaglio degli inquirenti.

continua a leggere su Teleclubitalia.it