Choc a Villammare, frazione del comune di Vibonati, nel salernitano, per la scomparsa improvvisa di Raffaele Laveglia. L’uomo è morto in seguito ad una caduta da un albero nella sua villetta in località Le Ginestre a Villammare. Dopo il suo pensionamento passava molto tempo nella località rivierasca del Golfo di Policastro.

L’incidente è accaduto martedì scorso e nella notte il suo cuore ha smesso di battere. I funerali saranno celebrati giovedì alle 15 a Sanza, dove Laveglia ha ricoperto anche la carica di assessore. Tra i primi a raggiungerlo all’ospedale proprio il sindaco del suo comune d’origine.

Laveglia era un imprenditore molto conosciuto da queste parti: è stato titolare dell’omonima impresa di costruzioni, oggi in mano al figlio.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it