Non convince ancora l’Avellino che in casa col Foggia strappa un pareggio sprecato che conferma una crisi nonostante l’esordio in panchina del nuovo tecnico Michele Pazienza. Unica nota positiva per gli irpini avere almeno un punto in classifica.

Tante occasioni e poche reti per le campane in campo per la terza giornata di serie C

Storia analoga per Casertana e Benevento che chiudono il match di Caserta sullo zero a zero. Esordio in campionato da pochi sussulti per i casertani.

Viaggia invece a gonfie vele la Turris che vince 3 a 2 in casa con il Sorrento. Apre le marcature Vitale per il Sorrento. È Nocerino a portare in pari il risultato.

Il Sorrento ancora avanti con La Monica al 41esimo. Ma allo scadere del primo tempo Scaccabarozzi la riporta in pari.

È sempre Scaccabarozzi che chiude il conto per la Turris al 58esimo trainando la squadra al primo posto in classifica con punteggio pieno. Chiuderà il quadro delle campane il match di questa sera tra Giugliano e Juve Stabia.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo