Il 2022 si apre con rincari record per le bollette dell’energia. Arriva la stangata: dal primo gennaio, infatti, sono scattati i nuovi aumenti che per il primo trimestre saranno del +55% per l’elettricità e +41,8% per il gas.

Una vera batosta per i consumatori preoccupati per quanto dovranno pagare.

C’è chi già ha ricevuto la bolletta , ma qualcuno ancora non se ne preoccupa. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it