È stato ritrovato morto in un dirupo un turista svizzero di 78 anni, di nome Anton Haas, in vacanza a Sorrento. La tragedia è avvenuta ieri, 17 ottobre, nel pomeriggio.

Sorrento, uomo precipita in un dirupo: trovato morto dopo ricerche

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo era in compagnia di altri escursionisti e di una guida che, durante il percorso da Sorrento a Massa Lubrense, spiegava a tutti i segreti e le bellezze del sentiero immerso nella natura. Ad un certo punto si sarebbe allontanato, per motivi ancora da accertare, e sarebbe precipitato nel burrone.

A lanciare l’allarme sono stati gli stessi escursionisti dopo essersi accorti che il 78enne non era più tra loro. Subito sono state attivate le ricerche che ha visto impegnate le squadre del CNSAS e la locale Protezione Civile. 

Sono stati i carabinieri della locale stazione e quelli di Massa Lubrense insieme al personale del soccorso alpino di Napoli a trovare il corpo senza vita del turista a Sorrento in località Borra. La salma è stata trasferita nell’obitorio di Castellammare di Stabia a disposizione dell’Autorità giudiziaria. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri per fare piena luce sull’accaduto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo