tu si na pcuron enzo bambolina polemiche

Ha suscitato polemiche e reazioni negative l’ultimo videoclip di Enzo Bambolina, noto showman della provincia di Napoli. Un’anticipazione di “Tu si ‘na pecurona” – questo il titolo della discussa hit in uscita – è apparsa sul profilo Tik Tok del cantante. Sotto i riflettori alcuni passaggi del breve filmato, tra cui alcune sequenze che ritraggono Bambolina a cavalcioni su un caprone.

Polemiche per l’ultimo videoclip di Enzo Bambolina “Tu si ‘na pcuron”

Il testo della canzone attingerebbe al più classico dei canovacci neomelodici: il tradimento tra moglie e marito, con la prima pronta a cornificare il coniuge con un altro uomo (tra l’altro affetto da nanismo). Ma più che il contenuto trash a sollevare critiche è l’uso di un caprone nel video clip, che ha già totalizzato 150mila visualizzazioni. Bambolina canta in “sella” all’animale e mentre intona i versi del ritornello tira le corna dell’ovino. La sequenza intervalla immagini del cantante a quelle della coppia di fedifraghi.

Reazioni negative

I primi a sollevare il caso sono alcuni utenti di Tik Tok: “Rispetta gli animali”, scrive un commentatore. “Povera Napoli“, aggiunge un altro. Rincara la dose anche Giuseppe Alviti, responsabile cittadino del dipartimento Sicurezza e Vivibilità di Forza Italia. In una nota stata denuncia che si tratta di “violenza sugli animali”. “Il personaggio è davvero disgustoso e fuori luogo – sottolinea Alviti – per pubblicizzare una canzone sale in groppa di una pecora e le tira ‘le corna’. È una vera violazione dei diritti degli animali e della loro dignità”. “Spero – ha concluso il sindacalista delle guardie particolari giurate – che chi di dovere prenda le giuste decisioni in merito”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it