Scialpi, pseudonimo di Giovanni Scialpi, è un cantante, attore e personaggio televisivo italiano. Dal 2012 usa anche lo pseudonimo Shalpy. Scopriamo maggiori informazioni in merito alla sua vita privata e professionale.

Scialpi: chi è, età, Shalpy, vero nome

Scialpi è nato a Parma il 14 maggio 1962, sotto il segno del Toro. Ha 59 anni e all’anagrafe si chiama Giovanni Scialpi. Dal 2012, usa anche lo pseudonimo Shalpy.

Per quanto riguarda la sua infanzia, l’artista è nato in una famiglia di origini modeste. Figlio unico, il padre era un agente di polizia mentre la madre era impiegata come segretaria.

Scialpi: canzoni, carriera, oggi

Il cantante ha avuto un periodo di grande celebrità durante gli anni ottanta, soprattutto fra un pubblico giovane, con i brani Rocking Rolling, Cigarettes and Coffee e No East No West. Nel 1983, proprio con il brano Rocking Rolling, Scialpi vince il Festivalbar nella sezione “Discoverde”. Nel 1988, in coppia con Scarlett, vince il Festivalbar con il brano Pregherei.

Nel 1990, è stato co-conduttore del programma Ricomincio da due, insieme a Sabrina Salerno. Nel corso degli anni novanta, è stato colpito da una crisi artistica, seguita da un breve periodo di lontananza dalle scene.

Nel 2019, è stato tra le guest star dello show Ora o mai più e, nello stesso anno, ha rivelato ai suoi fan attraverso Instagram di avere gravi problemi di salute e di aver rischiato di morire tre volte. Il cantante soffre di una aritmia “non sostenuta da pacemaker”, ma i suoi problemi di cuore sono iniziati nel 2015.

Nel 2021, ammette pubblicamente di vivere in condizioni di estrema indigenza, chiedendo di trovare un lavoro che possa aiutarlo a sostenersi.

Scialpi: Sanremo

Dopo un periodo di grande successo, nel 1992, si apre un periodo di profonda crisi per il cantante. In occasione della sua partecipazione a Sanremo, con il brano È una nanna, infatti, viene eliminato durante la prima serata poiché la canzone viene giudicata troppo lenta e triste. Il periodo buio vissuto dal cantante ha condizionato la sua vita anche negli anni successivi, ponendo fine alla sua carriera musicale.

Scialpi: vita privata, fidanzato

Per quanto riguarda la sua vita privata, dopo sei anni di fidanzamento, Scialpi ha sposato il manager Roberto Blasi nel 2015 ma il matrimonio è naufragato dopo solo due anni.

In relazione alla fine del suo matrimonio, durante un’intervista rilasciata al settimanale Chi, il cantante ha spiegato che tutto è scaturito da una banale lite, degenerata fino alla rottura.

Con l’ex marito, l’artista aveva partecipato a Pechino Express formando il due battezzato “I Compagni” e diventando, in questa circostanza, simbolo della lotta dei pari diritti delle coppie gay in Italia.

Al momento, pare sia sentimentalmente legato a un dirigente di banca.

Prima di scoprire la sua omosessualità, pare che il cantante abbia avuto una relazione con una donna, con cui ha avuto due figlie.

Scialpi: Instagram

Su Instagram, Scialpi conta quasi 13mila followers, con cui condivide scatti inerenti alla sua vita privata e professionale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it