Tanti auguri Valentino e Valentina: è questa la frase che sarà più gettonata il giorno 14 gennaio 2022, in cui si commemora San Valentino da Teni, nato nel 176 e morto a Roma nel 273. Vescovo romano e martire, è ricordato soprattutto per la benevolenza con cui proteggeva le coppie innamorate. Infatti, nel giorno in cui il calendario liturgico celebra la sua festa, tradizionalmente si colloca la festa degli innamorati.

Le frasi e i messaggi di auguri per San Valentino

Ecco frasi e messaggi di auguri da inviare a tutti coloro che si chiamano Valentino, per rendere unica questa giornata speciale.

  • Oggi non festeggiamo solo un caro amico ma un ragazzo fantastico al quale auguriamo un buon onomastico!
  • Festeggiare una persona bella come te rende una giornata come questa migliore. Tanti auguri Valentino!
  • Oggi è la festa degli innamorati ma soprattutto è una data speciale per te: auguri di buon onomastico Valentino!
  • Nel giorno in cui l’amore è la forza motrice di tutto, ti auguro ciò che il tuo cuore desidera. Tanti auguri di buon onomastico Valentino!
  • Potrei dimenticare tutti gli eventi seganti sul calendario ma non il tuo onomastico che è inciso indelebile nel mio cuore!
  • Il tuo nome mette allegria, proprio come te! Buona giornata e tanti auguri di buon onomastico!
  • Sono le persone come te che rendono indimenticabile un giorno come questo. Infiniti auguri!
  • Un nome, un uomo, una garanzia. Auguri sinceri al mio caro amico Valentino.
  • In tanti oggi festeggeranno il tuo nome, ma in pochi sono speciali come te. Auguri Valentino!
  • Come te non c’è nessuno, tu sei unico al mondo: caro Mario possa tu trascorrere un sereno onomastico!
  • Giorno di santità per te, mio caro Valentino, ma solo oggi, da domani tornerai la peste di sempre.
  • Sei il motivo che rende questa giornata più bella. Ti auguro di trascorrerla con le persone che ti vogliono bene!
  • Tanti auguri Valentino: per il giorno del tuo onomastico, ti auguro tanta felicità, pace e quel pizzico di fortuna che non guasta mai!
  • Valentino sei il miglior amico che potessi desiderare. Tanti auguri per la tua festa!
  • Felice onomastico Valentino! Davvero credevi che mi sarei dimenticato di te? Impossibile scordarsi di una persona splendida come te, auguri.
  • Buon onomastico papà Valentino, sei il mio orgoglio, ti voglio bene.
  • Un nome, una garanzia. Sei mitico! Auguri Valentino!
  • Marito e padre dal nome unico: auguri di buon onomastico, Valentino. Ti amo!
  • Che questa giornata possa portarti felicità e gioia. Auguri Valentino!
  • Ad un caro amico con un nome stupendo, auguro tutto il meglio che la vita ha da offrirgli. Auguri a te Valentino, buon onomastico.
  • Tantissimi auguri di buon onomastico Valentino: tu sei una persona dal cuore d’oro e festeggi il tuo nome in un giorno straordinario.
  • Buon onomastico Valentino! Questo giorno grande felicità crea, perché è un giorno importante e come te brillante!
  • Buongiorno Valentino, oggi è una data importante sul calendario, è un giorno di festa perchè il tuo nome si manifesta!
  • Non c’è data né orario per ricordare l’amico Valentino, perché sei una persona speciale che merita uno speciale messaggio augurale!
  • Auguri Valentino, per un giorno da vivere intensamente come quello del tuo onomastico, affinché sia un giorno fantastico!
  • Auguri amore mio, a te che ogni giorno sei al mio fianco, come dice il tuo stesso nome da uomo, con la tua forza e protezione!
  • All’uomo più forte e bello che conosco, all’uomo più importante della mia vita, all’uomo per eccellenza, come annuncia lo stesso tuo nome. Buon onomastico Valentino!

San Valentino: significato del nome, origini, curiosità

L’origine del nome Valentino deriva dal cognomen romano Valentinus, che a sua volta proviene dal nome Valente, assumendo il significato di “forte”, “vigoroso”, oppure ancora “che vale”.

Il giorno 14 febbraio cade la data dell’onomastico per coloro che si chiamano Valentino, momento in cui si ricorda l’omonimo santo di Teni. Discendente da una famiglia patrizia, si convertì al Cristianesimo quando era molto giovane, diventando vescovo della sua città a soli 21 anni. Nel 270, si trovava a Roma per predicare il Vangelo: in quegli anni, erano in atto le persecuzioni contro i cristiani, motivo per cui l’imperatore Claudio II gli ordinò di sospendere la sua attività religiosa. Valentino rifiutò di obbedire: questo fece sì che l’imperatore lo facesse arrestare, per poi scagionarlo poco dopo.

Dopo Claudio successe Aureliano, che a sua volta lo fece imprigionare. Secondo la leggenda, l’accusa contro Valentino era quella di aver celebrato il matrimonio tra la cristiana Serapia ed il legionario romano Sabino, che invece era pagano.

San Valentino venne quindi condotto sulla via Flaminia per essere flagellato. Il 14 febbraio 273, all’età di 97 anni, fu decapitato dal soldato Furius Placidus, per ordine dello stesso imperatore Aureliano.

San Valentino ricordato soprattutto per la benevolenza con cui proteggeva le coppie innamorate: per questo motivo, il 14 febbraio viene considerato come il giorno della festa degli innamorati. In realtà questa ricorrenza, fortemente voluta dalla Chiesa cattolica, era stata istituita per sostituire un’altra ricorrenza pagana: i Lupercalia. Si trattava di festeggiamenti in onore al Fauno Luperculus, e di celebrazioni licenziose in cui si inneggiava alla fertilità. Durante questi riti venivano formate a sorte delle coppie, che avrebbero vissuto insieme per un anno in maniera promiscua.

La volontà della Chiesa di eliminare questi riti, proponendo un immagine dell’amore che fosse più attinente alla visione cristiana, portò a sostituire i Lupercalia, che si tenevano il 15 febbraio, con la festa di San Valentino, martire della Chiesa e protettore degli innamorati.

Le immagini di auguri per San Valentino

Ecco una serie di immagini da inviare per augurare buon onomastico a tutti quelli che si chiamano Valentino e Valentina.

continua a leggere su Teleclubitalia.it