san mango piemonte paola larocca rodolfo anastasio

Prima ha ucciso la moglie con 7 coltellate, poi si è diretto verso il cavalcavia e si è tolto la vita con una corda. E’ la tragedia che ha strappato via, nel giro di poche ore, una coppia di coniugi: Paola Larocca, 55 anni, e suo marito, Rodolfo Anastasio, di un anno più grande, titolare di un noto ristorante a Salerno.

San Mango Piemonte, uccide la moglie e poi si suicida: addio a Paola e Rodolfo

Secondo quanto riporta LiraTv, Paola e Rodolfo erano separati, da qualche mese non vivevano più insieme. Tuttavia mantenevano rapporti cordiali, anche perché continuavano a gestire il ristorante “Pinocchio” di Salerno. Ogni mattina il 56enne tornava nella casa nel frattempo occupata dalla moglie per portare i cani fuori. Beveva il caffè con i figli, scambiava due chiacchiere. Una routine che celebrava nonostante la decisione della separazione.

Niente faceva presagire che di lì a poco quella routine sarebbe stata interrotta da sette colpi di fendenti. Forse una discussione, forse un gesto premeditato. Saranno gli investigatori a stabilirlo; certo però è che, questa mattina, dopo il solito caffè, Rodolfo ha afferrato un coltello da cucina e ha colpito la donna ripetutamente. Proprio le urla di Paola hanno attirato le urla dei figli. Nella colluttazione è rimasto ferito anche uno dei ragazzi. Un intervento decisivo, che ha interrotto l’aggressione e ha messo in fuga l’uomo. Purtroppo, però, nonostante i soccorsi, Paola è morta poco dopo all’ospedale Ruggi di Salerno, nella sala operatoria dove i medici l’avevano portata per operarla d’urgenza.

Il suicidio

In fuga, Rodolfo si è diretto verso il cavalcavia dell’A2, tra gli svincoli di San Mango Piemonte a Pontecagnano Nord. Qui, il ristoratore ha legato una corda alla barriera metallica del ponte, l’ha annodata al collo e si è lasciato cadere nel vuoto. Un corpo penzolante sopra il traffico dell’autostrada. Cosa possa essere successo e cosa abbia spinto l’uomo a uccidere la moglie e toglierei la vita resta un mistero. Conoscenti e amici si dicono increduli per quanto accaduto. Nessuno immaginava che potessero esserci problemi nella coppia. Rodolfo Anastasio è descritto come una persona a modo e sempre disponibile.

continua a leggere su Teleclubitalia.it