Una poliziotta libera dal servizio che stava passeggiando sul Lungomare Trieste a Salerno ha fatto arrestare uno spacciatore gambiano di 21 anni, che la donna aveva notato.

Una pattuglia della Volante è intervenuta dopo la segnalazione della collega, che aveva notato il giovane africano avvicinarsi ad un altro ragazzo per consegnarli della droga. La poliziotta ha poi chiamato i rinforzi, che sono intervenuti prontamente ed hanno bloccato il presunto pusher, trovato in possesso di numerose dosi di hashish e marijuana nascoste negli slip.

Per nascondersi, lo spacciatore aveva con sé una bustina di arachidi che fingeva di mangiare e offrire per non farsi notare mentre spacciava: 30 grammi di sostanza stupefacente sono stati sequestrati, già confezionati e pronti dunque per la vendita. L’uomo è stato arrestato.

continua a leggere su Teleclubitalia.it