centro campania cucina minaccia

Momenti di paura al centro Campania nel pomeriggio di oggi. Come riporta Casertace, un uomo è andato in escandescenze per il ritardo nella consegna di una cucina. Dopo l’ennesimo diniego, la sua rabbia contro i commessi è esplosa, tanto da rendersi necessario l’intervento dei Carabinieri.

Marcianise, tarda la consegna di una cucina: uomo armato di spranga minaccia i commessi

La scena si è consumata nel primo pomeriggio di oggi in uno degli store di arredamento del Centro Commerciale Campania di Marcianise, “Mondo Convenienza”. Un cliente, spazientito dall’ennesimo ritardo nella consegna di una cucina nuova acquistata da poco, avrebbe fatto irruzione nel locale armato di spranga.

Sono gli occhi attoniti del personale, l’uomo ha minacciato di violenza fisica i commessi che provavano a dare spiegazioni. In preda all’ira, ha brandito la mazza di ferro e si è temuto il peggio. Per riportare la situazione alla calma si è reso necessario l’intervento dei carabinieri allertati dal personale di sorveglianza. I militari dell’Arma hanno calmato gli animi e ricostruito la vicenda. L’iracondo cliente ora rischia una denuncia.

continua a leggere su Teleclubitalia.it