reddito di cittadinanza pagamenti ottobre 2021

Quando pagano il Reddito di Cittadinanza nel mese di Ottobre? È una domanda che si stanno chiedendo molte persone che ricevono il sussidio. Domanda lecita visto che il mese precedente l’Inps ha disposto il pagamento del RdC con una settimana di anticipo. Infatti nel mese di settembre 2021 i soldi del Rdc sono stati caricati il giorno 20 e non il giorno 27 come si era sempre fatto.

Ricarica Rdc ottobre 2021

Molto percettori del Reddito si stanno domando se anche nei mesi successi il pagamento verrà anticipato di una settimana. La risposta è molto probabilmente si. 

L’anticipo dei soldi è dovuto dal fatto che a partire da settembre 2021 alcuni percettori del Rdc e Pdc, riceveranno la doppia ricarica grazie all’introduzione dell’assegno temporaneo per i figli minori che verrà pagato invece il giorno 27. 

La ricarica regolare della carta RdC al giorno 20 potrebbe avvenire, quindi, anche per i prossimi mesi, ed esattamente sino a Dicembre 2021, ossia sino alla validità dell’assegno temporaneo per i figli minori.

Il calendario dei pagamenti:

  • se la domanda è stata inviata entro il 31 settembre  la prima ricarica avverrà entro il 15 settembre;
  • il pagamento sarà riconosciuto entro il 20 ottobre a coloro che già beneficiano del sussidio.
  • il pagamento dell’assegno unico temporaneo sarà caricato il giorno 27 ottobre

Come verificare il saldo del Reddito di Cittadinanza online sul sito

Verificare il saldo della carta del Reddito di Cittadinanza è importante per capire quanti soldi siano ancora disponibili e se l’INPS ha correttamente erogato la somma nei tempi previsti. Se si è in possesso dell’identità digitale SPID, si potrà accedere al sito realizzato appositamente dal ministero del Lavoro facendo clic su questo link.

Una volta effettuato l’accesso con SPID, si potrà vedere lo stato della propria richiesta del RdC, oppure accedere alla sezione La tua carta, dove saranno presenti il saldo, la lista dei movimenti e tutte i dettagli della carta di Poste Italiane.

Come verificare il saldo del Reddito di Cittadinanza dal numero verde

Per chi non ha un’identità digitale SPID, il saldo della carta del Reddito di Cittadinanza si potrà ottenere chiamando il numero verde 800 666 888, che è gratuito sia per chi chiama da telefono fisso che da cellulare. Una voce registrata risponderà alla chiamata e interagirà con l’utente attraverso la digitazione dei numeri che corrispondono al servizio scelto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it