reddito cittadinanza lavoro comune marano melito

Sono 46 i percettori del Reddito di Cittadinanza che il Comune di Marano impiegherà a supporto del proprio personale in diversi Progetti Utili alla Collettività (PUC). I beneficiari del sussidio statale sono stati selezionati dagli assistenti sociali assunti per l’ufficio Rdc del Settore Servizi alla Persona, in base alle competenze e alle attitudini personali.

Le 46 persone scelte andranno a supportare il personale del Comando dei Vigili Urbani e l’Ufficio Tecnico e il servizio Verde Pubblico. Si tratta di un’occasione per l’Ente di poter fare affidamento su maggiori risorse e, allo stesso tempo, per i cittadini di dare un contributo alla comunità maranese.

Reddito di Cittadinanza, assunzioni anche a Melito

Anche nel comune di Melito 20 percettori del Reddito di Cittadinanza saranno impegnati nei Progetti Utili alla Comunità. Infatti diversi beneficiari si occuperanno della pulizia di aiuole e delle aree verdi. Lo ha affermato il primo cittadino, Luciano Mottola. “Abbiamo preferito iniziare dalle zone troppo spesso abbandonate, come i rioni popolari, e quindi dal II e III Circolo Didattico per poi proseguire in tutte le altre scuole.

In contemporanea stiamo attivando tutte le procedure utili per provvedere entro questo mese al taglio dell’erba in tutti i nostri istituti. Un grazie ai percettori che con grande dedizione si stanno mettendo a disposizione della comunità melitese ed all’assessore ai Servizi sociali Cosimo Amente, che insieme allo staff del settore, sono riusciti a trasformare una misura assistenzialistica in una risorsa per la nostra città”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo