secondigliano polizia controlli

Nella giornata di ieri 17 dicembre al Vomero la Polizia di Stato ha eseguito una serie di controlli legati al contrasto degli assembramenti nei pressi delle attività commerciali. Gli agenti hanno eseguito le operazioni insieme ai carabinieri ed ai finanzieri del Comando Provinciale. Durante le dovute verifiche i poliziotti, i militari dell’Arma e le Fiamme Gialle hanno controllato alcuni esercizi commerciali a via Luca Giordano, via Scarlatti, via Kerbaker, piazza Vanvitelli e nelle zone limitrofe.

Controlli a raffica nei luoghi della movida

Ovvero il cuore della movida del quartiere napoletano. Storicamente frequentato da gente proveniente da ogni parte della città e dell’intera Campania. Ed ecco che nel corso dei controlli arriva l’amara scoperta: le forze dell’ordine hanno scoperto il titolare di un bar sprovvisto di Green Pass. Una vicenda surreale e che viola qualsiasi norma anti Covid se pensiamo che, per entrare negli esercizi commerciali, occorre essere muniti dell’ormai fatidica certificazione verde. Dunque i controlli a tappeto sui territori s’intensificano giorno dopo giorno affinché sia garantito un sufficiente contrasto alla movida nelle festività natalizie. A conferma che gli appelli promossi dal Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, hanno fatto breccia fra le forze dell’ordine.

continua a leggere su Teleclubitalia.it