positiva fugge dall'ospedale palermo

Positiva al Covid, partorisce in ospedale e poi fugge con l’aiuto del marito. Era ricoverata nel di ostetrica e da qualche giorno aveva dato alla luce un bambino, quando ha deciso di scappare dall’ospedale complice l’aiuto del marito che era riuscito ad intrufolarsi all’interno del reparto eludendo la sorveglianza.

Positiva al Covid scappa dall’ospedale

Come riporta l’Ansa, secondo alcune testimonianze, emerge che la donna aveva dichiarato al personale sanitario di essere una “no vax”. La donna ha lasciato il neonato all’ospedale Cervello di Palermo ed è scappata via. Il figlio appena nato, negativo al Covid, è stato affidato alla nonna che non era infetta.

Secondo il racconto di medici e infermieri, la donna è andata via con il marito, entrato in reparto senza mascherina e dicendo di essere positivo. L’ospedale ha presentato la denuncia alla polizia. Gli agenti delle volanti hanno poi trovata la donna a casa. Sono in corso indagini, con i coniugi che rischiano di essere accusati di epidemia colposa.

continua a leggere su Teleclubitalia.it