Pianura, consegna pizze in scooter ai carabinieri ma ritorna a piedi: stavamo fumando marijuana

Consegna le pizze ai carabinieri in caserma mentre fumava marijuana. È successo a Pianura nella tarda serata di ieri, mercoledì 6 dicembre. Alcuni militari liberi dal servizio, tutti residenti nello stabile della Stazione, avevano deciso di ordinare una pizza.

Pianura, consegna pizze in scooter ai carabinieri ma ritorna a piedi: stava fumando marijuana

Il rider, 22 anni, era arrivato puntuale. Lo scooter utilizzato per le consegne era in regola, con l’assicurazione Rc Auto-moto. Il giovane indossava anche il casco protettivo obbligatorio. Nessun problema, quindi, con eventuali violazioni del Codice della Strada.

A metterlo nei guai un vistoso “spinello” che aveva tra le labbra al momento della consegna. Il giovane sapeva di dover consegnare in una stazione carabinieri, non sapeva che sarebbe tornato a piedi in pizzeria. I militari, dopo aver pagato le pizze, lo hanno sanzionato per possesso di droga e gli hanno ritirato la patente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp