Il Napoli torna questa sera in campo nella sfida contro lo Spezia di Thiago Motta. La squadra guidata da Luciano Spalletti ha perso Lorenzo Insigne per Covid ma ha recuperato Mario Rui che, però, partirà dalla panchina. L’allenatore di Certaldo dopo la vittoria a San Siro contro il Milan non vuole stravolgere la formazione vittoria contro i diavoli rossi ma al massimo proverà a fare qualche ritocco a causa del poco tempo di recupero a disposizione fra una partita e l’altra.

Le probabili formazioni di questa sera: Mertens al posto di Petagna

Confermato dunque il 4-2-3-1 con Ospina in porta. A destra sarà confermato Malcuit dopo l’ottima prova di domenica sera mentre a sinistra sarà ancora adattato Di Lorenzo. Sulla coppia mediana Anguissa si avvia verso la riconferma. Il centrocampista africano non è ancora al top dopo l’infortunio ma resta un pilastro imprescindibile per lo scacchiere azzurro. Al suo fianco è ballottaggio Demme-Lobotka col secondo, totalmente rigenerato dal mister toscano, in leggero vantaggio. Fra le linee ennesima conferma per Piotr Zielinski. Il talento polacco è alla ricerca della definitiva consacrazione in questa stagione. Sulla fascia sinistra altra maglia da titolare per Elmas. Il giovane calciatore macedone ha deciso con un gol il match coi rossoneri e sta vivendo un ottimo periodo di forma. Sulla destra è ballottaggio fra Politano e Lozano con l’ex Sassuolo in vantaggio sul messicano. In avanti Dries Mertens dovrebbe partire titolare al posto di Petagna. Il match avrà inizio alle ore 20:45 e chiuderà l’ultima giornata di andata del campionato italiano.

Ecco invece la probabile formazione con cui lo Spezia scenderà in campo questa sera: Provedel; Amian, Erlic, Hristov; Gyasi, Kovalenko, Kiwior, Maggiore, Reca; Strelec, Manaj.

Tra Serie A, Serie B, Coppa Italia e Supercoppa Italiana sono 8 le sfide giocate dalle due squadre in casa del Napoli, terminate con questo bilancio:

VITTORIE NAPOLI: 3
PAREGGI: 2
VITTORIE SPEZIA: 3

continua a leggere su Teleclubitalia.it