napoli rissa manifestazione religiosa feriti

Dramma sfiorato a Napoli, durante una manifestazione religiosa nei pressi di piazza Garibaldi. Gli agenti di Polizia del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio un controllo del territorio, hanno notato alcune persone fuggire in diverse direzioni e un uomo che, alla loro vista, si è disfatto di un coltello tentando di confondersi tra la folla.

Napoli, lite durante manifestazione

I poliziotti, dopo aver recuperato l’arma, sono riusciti a fermare il fuggitivo e condurlo in caserma. Si trattava di uno straniero privo di documenti. In quegli istanti, presso gli uffici del Commissariato si sono presentate due persone le quali hanno raccontato che l’aggressore, durante una manifestazione religiosa tenutasi in piazza Garibaldi, le aveva minacciate e ferite a colpi di coltello.

Napoli, arrestato dopo aggressione

N.M.N, 23enne dello Sri Lanka, è stato arrestato per lesioni personali e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere; infine, il coltello, della lunghezza di 14cm, è stato sequestrato.

continua a leggere su Teleclubitalia.it