Blitz della polizia a Napoli: catturato un ricercato. Si tratta di Fausto Frizziero, 48enne sottoposto alle misure di libertà vigilata, destinatario di un’ordinanza di sostituzione della disciplina in atto per violazione delle prescrizioni cui è sottoposto.

Catturato un ricercato a Napoli

I fatti si sono verificati sabato pomeriggio: gli agenti del Commissariato San Ferdinando hanno preso Fausto Frizziero, 48enne napoletano sottoposto alla misura della libertà vigilata, destinatario di un’ordinanza di sostituzione della misura in atto con quella di sicurezza detentiva della Casa di Lavoro, emessa il 13 settembre dal Magistrato del Tribunale di Sorveglianza di Napoli, per aver violato più volte le prescrizioni cui è sottoposto.

L’uomo, resosi irreperibile, al termine di un’attività di osservazione, è stato localizzato presso la sua abitazione in via Santa Maria della Neve e, alla vista dei poliziotti, ha tentato la fuga attraverso la finestra ma è stato bloccato.

Altri episodi di evasione dai domiciliari

Operazioni simili sono state condotte dalle forze dell’ordine anche in altre zone della provincia di Napoli: lo scorso settembre, i carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate e quelli della sezione radiomobile di Castellammare di Stabia hanno arrestato per evasione, atti persecutori e tentata violenza sessuale un 41enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo era ai domiciliari e, nonostante la misura imposta, ha lasciato la sua abitazione per raggiungere quella della cognata; qui ha forzato la porta e tentato di violentarla. La donna è però riuscita a fuggire, raccontando quanto accaduto ai militari, che prontamente hanno individuato e arrestato il 41enne.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it