napoli rapina scooter fermati 16enni

Paura nella notte a Napoli per una rapina avvenuta nei pressi di piazza Gabriele D’Annunzio, nel quartiere Fuorigrotta. 

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, sono stati avvicinati da due persone le quali hanno raccontato che, poco prima, due individui le avevano minacciate con una pistola per poi rapinarle del ciclomotore.

Napoli, pistola in faccia per rubare uno scooter: fermati due 16enni

Poco dopo, i poliziotti, grazie alla descrizioni fornite e con il supporto di una pattuglia del Commissariato San Paolo, hanno rintracciato in via Marconi i due mentre spingevano lo scooter rapinato.

I due rapinatori, alla vista dei poliziotti, si sono dati alla fuga ma sono stati raggiunti e bloccati. Hanno 16 anni, di cui uno già con precedenti di polizia. Entrambi sono stati denunciati per rapina aggravata; inoltre, il 16enne incensurato è stato altresì denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere poiché trovato in possesso di un coltello a serramanico.

continua a leggere su Teleclubitalia.it