napoli picchia donne a caso

Ha finalmente un volto, anche se poco nitido, l’uomo che da qualche giorno prende di mira donne a caso, nel centro di Napoli, e le picchia. Le forze dell’ordine sembrano avere elementi utili per riconoscere l’aggressore anche se chiedono l’aiuto di tutta la cittadinanza.

Napoli, aggredisce donne e scappa via

La prima aggressione è avvenuta il 9 gennaio nei pressi della questura di Napoli. Proprio lì, durante la fuga, è stato beccato da una telecamera di videosorveglianza. La vittima stava scendendo le scale che collegano via Monteoliveto a piazza Matteotti, quando è stata sorpresa alle spalle ed è stata centrata in pieno volto da uno schiaffo facendola cadere all’indietro sui gradini.

Oltre a quella delle scale, è stata accertata un’altra aggressione avvenuta in via Colonna il giorno prima. Un’altra donna sarebbe stata presa di mira e picchiata.

Le indagini

Polizia e Carabinieri stanno visionando tutte le telecamere per cercare di identificare l’aggressore. Al momento non trapelano dettagli ma si tratterebbe di una persona con problemi psichici in preda a raptus.

continua a leggere su Teleclubitalia.it