napoli bar piazza principe umberto allaccio abusivo

Apparecchi di gioco illegali e furto di energia elettrica. E’ quanto hanno scoperto ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato in un noto esercizio commerciale di piazza Principe Umberto a Napoli, non lontano da piazza Garibaldi.

Napoli, noto bar col “pezzotto” al contatore: denunciati titolare e gestore

A finire nel mirino degli investigatori un noto bar della piazza. Gli uomini della Polizia di Napoli hanno accertato che nel retro del locale erano stati istallati tre apparecchi da gioco non collegati in rete di cui non hanno saputo giustificare la provenienza.

Sempre poi nel corso dei controlli, con il supporto di personale tecnico dell’Enel, è stato verificato che il contatore dell’energia elettrica era allacciato abusivamente alla rete pubblica. Gli agenti hanno denunciato il gestore ed il titolare del bar per esercizio di giochi d’azzardo e per ricettazione. Il gestore dell’attività dovrà rispondere anche per furto aggravato di energia elettrica. Sotto sequestro il locale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp