trans agguato napoli arenella

Un agguato o un tentativo di rapina. Si tinge di giallo la sparatoria avvenuta ieri all’Arenella, su via Confalone, ai danni di una trans 40enne che stava rientrando a casa a bordo della sua macchina. Secondo quanto riporta Il Mattino, quattro uomini a volto coperto, in sella a due scooter, si sono affiancati alla sua vettura e hanno fatto fuoco puntandole una pistola contro.

Almeno dieci i proiettili esplosi. La vittima è riuscita a scappare e a guadagnarsi la fuga. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia di Stato, che hanno ritrovato 10 bossoli, due cartucce integre e quattro cartucce deformate probabilmente dopo l’impatto dei colpi contro il portone in ferro del garage verso cui si stava dirigendo la vettura. Sono in corso indagini della polizia di Stato per accertare la natura del raid. Ogni pista al momento è aperta, compresa quella di camorra.

continua a leggere su Teleclubitalia.it