È in pericolo di vita, ricoverato all’ospedale del Mare per un trauma cranico commotivo, un uomo di 48 anni, originario del Marocco, che nella notte è stato aggredito da ignoti in circostanze ancora da chiare.

Napoli, 48enne preso a calci e pugni in strada: è in fin di vita

I fatti ieri sera, a Porta Nolana, a Napoli. L’uomo era in strada quando, improvvisamente, sarebbe stato colpito da sconosciuti con calci e pugni. La dinamica è ancora in fase di ricostruzione: non si conoscono i motivi alla base del pestaggio e quanti fossero gli aggressori.

Sul caso indagano i Carabinieri della stazione Napoli-Barra che, poco prima di mezzanotte, sono intervenuti nel pronto soccorso dell’ospedale del mare. Il 48enne è sotto osservazione e versa in condizioni critiche. Utili alle indagini potrebbero rivelarsi le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona.

Sempre a Napoli si registra un’altra aggressione. Un 28enne della provincia di Caserta mentre era a piazza Garibaldi è stato avvicinato da un individuo, verosimilmente extracomunitario, che avrebbe tentato di rapinarlo. La vittima, trasportata all’ospedale Pellegrini, è stata poi dimessa con prognosi di 7 giorni per contusione all’addome e ferita da arma bianca all’avambraccio destro.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo